Circonferenza ruota bici da corsa: come si misura?

Montare in sella a una bici da strada è un’esperienza unica, che però racchiude tutto un mondo fatto di conoscenze tecniche e di misure dalle quali non si può prescindere. Come la giusta circonferenza delle ruote della bici da corsa.

E’ molto importante scegliere ruote adatte alle tue esigenze e al tipo di bicicletta. Devi sempre tenere in considerazione questo aspetto, che si rivela fondamentale sia se sei un bikers professionista o un cicloamatore.

In questo articolo approfondiamo l’argomento delle misure delle ruote da corsa. Ricorda che esistono delle misure standard, che per la bici da adulto prevedono un diametro del cerchio di 26” e 28”. Per le bici dei bambini o di ragazzi le misure sono di 20” e 24”.

Come scegliere le ruote per la bici da corsa

Per scegliere le ruote appropriate alla tua bici da corsa devi calcolare la tua altezza e l’uso che intendi fare del mezzo. Oltre alla ruote in base all’altezza cambiano anche le dimensioni della sella, del manubrio e della forcella.

Anche il cerchio della bici è strettamente importante a livello di sicurezza. Esso infatti ricopre diverse funzioni come raffreddarsi velocemente dopo le frenate e attenuare le vibrazioni. Inoltre non deve rovinarsi per colpa del caldo o del freddo e avere un alto grado di resistenza ai colpi e agli urti.

Come calcolare la circonferenza delle ruote della bici da corsa

Misurare la circonferenza della ruota della bici da corsa non è difficile, anche se al primo impatto può apparire complesso. Il primo passo è quello di misurare la distanza che intercorre tra il centro del mozzo anteriore e il terreno su cui è appoggiata la bici. Ricorda che la distanza va calcolata in millimetri e che il mozzo è il centro esatto della ruota, il punto che tiene i raggi fermi e consente alla ruota di girare.

Una volta che sei in possesso di questa misura devi moltiplicarla per il coefficiente 6,2832. Il risultato di questa operazione è l’esatta misura della circonferenza della ruota espressa in millimetri. E’ quella che ti serve da inserire nel ciclocomputer e impostarlo.

Caratteristiche dei cerchi delle bici da corsa

Sono tre i profili che possono avere i cerchi delle bici da corsa, basso, medio o alto. Ognuno di essi ha caratteristiche diverse. Il profilo basso è elastico e leggero ed è alto circa 2 cm. Riesce ad assorbire bene le vibrazioni ma è più soggetto degli altri alle deformazioni perché meno robusto. Se lo usi su terreni sconnessi e non lineari ricorda di riequilibrare la ruota operando sulla tensione dei raggi.

Il profilo medio ha un’altezza di 3-4 cm ed è più stabile del precedente tanto che si può usare su fondi accidentati. Non è troppo rigido e nemmeno molto leggero e risulta abbastanza comodo, anche a livello aerodinamico. E’ uno dei profili più utilizzati per i cerchi delle ruote di bici da strada.

Infine il profilo alto è quello con l’altezza maggiore, circa 5-6 cm. E’ molto resistente e robusto ed il suo peso è superiore a quelli dei precedenti profili. Grande aerodinamica, l’unico neo è dato dalle vibrazioni, che il biker avverte molto più intensamente quando pedala.

More Like This


Categorie


Meccanica

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi