Gatorade fatto in casa: bevanda energetica fai da te

Per coloro che effettuano sforzo fisico giornaliero è importante reinserire nel corpo i liquidi persi durante l’allenamento.

Il nostro organismo, quando si eseguono gli esercizi fisici, suda: sudando, libera una quantità di tossine e sudore. Tuttavia, ci fa perdere molta acqua, a favore della massa muscolare! Per questo motivo, è necessario bere molto: quando, per esempio, fate la dieta, è proprio l’acqua l’ingrediente segreto e indispensabile che vi consentirà di ripulire l’organismo e dimagrire.

All’acqua, però, il Gatorade aggiunge dei sali minerali, delle vitamine che aiutano l’organismo a funzionare meglio. Inoltre, vi reidraterete e la vostra pelle si manterrà sempre luminosa e morbida.

Il Gatorade è una bibita altamente sana, non contiene zuccheri aggiunti e fa solo del bene al nostro organismo. Scopriamo insieme quali sono tutti i vantaggi dell’assumere questa bevanda e soprattutto come poterla preparare in casa.

Perché è meglio preparare il Gatorade in casa nostra?

Quando acquistiamo un prodotto del genere al supermercato, dobbiamo sempre avere ben chiaro un concetto: è pieno di zuccheri, oltre che di conservanti. Seguire una dieta, fare attività fisica al meglio, è uno stile di vita: preparare il Gatorade è in casa è un piccolo sacrificio per evitare di introdurre nel nostro organismo una bevanda non proprio salutare.

Per questo motivo, abbiamo deciso di consigliarvi come fare la Gatorade in casa. Alla fine, il procedimento è facile e veloce e voi non dovrete fare null’altro che seguire la lista degli ingredienti e mettere tutto in un recipiente.

Inoltre, preparando una bevanda del genere in casa vostra, saprete sempre quali ingredienti scegliete: la prima scelta è solo vostra. Sarà sicuramente più salutare e voi potrete anche divertirvi, seguendo un nuovo stile di vita.

Gatorade ingredienti

Vi serviranno i seguenti ingredienti:

  • 950 ml di acqua;
  • 50 ml di succo di limone (che contiene numerosi sali minerali);
  • 14 grammi di miele (che integra zuccheri semplici e non complessi, oltre a contenere elettroliti, che accelerano il recupero);
  • 3 grammi di sale marino integrale (il sodio è indispensabile per il nostro organismo, perché durante l’attività fisica ne perdiamo molto).

Eventualmente, potrete prepararlo anche con il succo di arancia, dipende dal vostro gusto personale. Inoltre, vi segnaliamo che questa bevanda è priva di conservanti, quindi, contrariamente a quelle acquistate al supermercato, devono essere consumata nell’arco di qualche giorno!

Vi basterà sciogliere tutti gli ingredienti nell’acqua, che deve essere a temperatura ambiente. Non riscaldatela. Eventualmente, se avete fretta, potrete solo aggiungere qualche cucchiaino di acqua tiepida nel miele, per accelerare il processo.

Potrete scegliere di prepararla giornalmente: di solito, ha una durata di 2-3 giorni al massimo. Dopo avere preparato il vostro Gatorade, potrete metterlo in qualche bottiglietta e suddividerlo per i giorni, ricordando sempre che va consumato a piccoli sorsi, durante l’allenamento, in modo tale da integrare i sali minerali che perdete.

More Like This


Categorie


Bikelife

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi