Machu Picchu: come arrivare in bici

Sei alla ricerca di un’esperienza davvero forte ed indimenticabile? Il percorso in bicicletta da Ollantaytambo o Cusco a Machu Picchu è ciò che fa per te!
Machu Picchu è un sito storico, per la precisione una fortezza inca, che si trova in Perù e che ogni anno è la meta di viaggiatori provenienti da tutto il mondo, affascinati da questo museo di civiltà inca a cielo aperto.

Raggiungere Macchu Picchu può rivelarsi non proprio semplice, proprio per questo è fondamentale documentarsi prima della partenza, eviterete di trovare brutte sorprese, una volta atterrati.

Innanzitutto c’è da sapere che i biglietti disponibili per visitare il sito hanno un limite massimo giornaliero di 2500 e, sebbene possano apparirvi tanti, sappiate che durante la stagione che va da maggio a settembre, potreste non trovare biglietti se non prenotate con largo anticipo. Per il resto dell’anno, invece, non occorre acquistarli anticipatamente.

I biglietti sono acquistabili online, ad un prezzo di circa 36€ oppure direttamente nei centri autorizzati. Inoltre, se siete amanti dell’avventura e siete davvero esperti in fatto di escursioni, con soli 7€ circa in più, avrete la possibilità di praticare trekking a Wayna Picchu, il monte che sovrasta Machu Picchu. Attenzione però, si tratta di un percorso adatto soltanto a chi possiede una buona preparazione fisica ed è assolutamente sconsigliato a chi non ha mai praticato trekking.

Per quanto riguarda le soluzioni per raggiungere il sito archeologico, ce ne sono differenti. Dalle più usuali e comode, come il treno o il minibus che offrono anche una suggestiva visuale durante il percorso, sino alle più audaci ed avventurose come il percorso in bicicletta.

Machu picchu come arrivare

La prima parte del viaggio va da Ollantaytambo a Santa Teresa.

Natura, vista mozzafiato e panorami unici al mondo sono ciò che questo primo tratto ha da offrire. Ovviamente non è un tratto semplice da percorrere se non si ha un allenamento alle spalle, infatti dovrete scalare l’Abra Malaga, una montagna alta circa 4300 metri, scendere fino a Santa Maria, per poi percorrere una nuova ed altrettanto difficoltosa salita che vi condurrà a Santa Teresa. Adesso non vi resta che risalire sino all’idroelettrica.

La seconda parte va dall’idroelettrica a Machu Picchu pueblo.

Una volta giunti all’idroelettrica, potreste avere dei problemi per quanto riguarda i controlli, infatti è teoricamente vietato proseguire in bicicletta. Il consiglio, dunque, è quello di proseguire a piedi, seguendo i binari del treno, fino a Machu Picchu pueblo, conosciuto anche con il nome di Auguas Calientes, ossia il paese ai piedi del Machu Picchu.

La terza ed ultima parte va da Machu Picchu pueblo a Machu Picchu

Adesso potrai prendere uno dei tanti bus collettivi che ti condurrà a destinazione in soli 15 minuti, oppure decidere di proseguire a piedi, immerso nella foresta amazzonica. In tanti, però, decidono di percorrere questo tratto utilizzando i mezzi, in quanto il sito offre davvero molto da ammirare e c’è da camminare davvero molto, insomma… sentitevi liberi di scegliere anche tenendo conto della vostra preparazione e resistenza.

More Like This


Categorie


Cicloturismo

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi